Magazine

IAG Life

Idee, novità e spunti dal mondo IAG

Come fare un perfetto video-pitch di presentazione con IAG?

  • 12 giugno 2018
  • Redazione
  • Consigli

Nel processo di presentazione dei progetti ai nostri soci chiediamo ai founder di preparare un video pitch: in questo post abbiamo elencato alcuni consigli per farlo al meglio!

Una volta inviata la documentazione e pagato con Paypal la fee di 50 €, il team IAG vi contatterà entro 24-48 euro per organizzare una prima video chiamata conoscitiva sul vostro progetto imprenditoriale, il video-pitch, appunto. La call avrà una durata di trenta minuti così strutturata:

  • Dieci minuti a disposizione dei founder per presentare il progetto.
  • Sessione di 20 minuti di domande e risposte da parte del team IAG
  • Debrief della call. Il team vi illustrerà nel dettaglio il nostro processo di selezione IAG e i prossimi passi necessari per ricevere il finanziamento.
  • Nel giro di alcuni giorni, vi risponderemo per darvi un nostro parere e se vogliamo proseguire nell’investimento

Consigli utili:

  • Zoom, la piattaforma sulla quale verrà effettuata la call, permette di condividere lo schermo, quindi curate molto la qualità delle slide, che devono essere chiare, sintetiche e non troppo dettagliate
  • Fate molte prove per costruire un pitch brillante, che mantenga alta l’attenzione di chi ascolta e che soprattutto rimanga nei tempi previsti. Usate un cronometro e un collega, amico o parente come “cavia” per verificare che sia chiaro, e in una certa misura, anche divertente e informativo.
  • Il team ha già visionato la vostra documentazione, quindi concentratevi su poche slide, massimo dieci-quindici, che illustrino l’essenziale del vostro progetto
  • Per i contenuti delle slide, si rimanda a questo altro post
  • tenete a portata di mano un set di slide di backup nel caso chiedessimo approfondimenti su alcune ipotesi del progetto